Andy è un software simile a Genymotion e Bluestacks, ovvero uno strumento, anzi un emulatore, che permette di eseguire le applicazioni dei cellulare Android ma su computer Windows e Mac.

La grande novità di Andy e la caratteristica che rende questo programma davvero interessante è che è completamente focalizzato sull’intrattenimento, infatti permette di accedere a Whatsapp o godere di giochi utilizzando un telefono Android come joystick. Inoltre, è stato progettato per essere usato da utenti comuni, non solo da programmatori o esperti.

abdy2

Andy praticamente emula un tablet con sistema Android 4.2.2, ma con alcuni aggiustamenti apportati per eseguire perfettamente anche le applicazioni progettate per gli smartphone, in particolare le applicazioni per la comunicazione come WhatsApp, Viber e Snapchat.

Per quanto riguarda i giochi include una funzionalità per la connessione ad uno smartphone da usare come joystick in modo da sfruttare i suoi sensori per un migliore controllo.

È anche possibile sincronizzare i dati di uno smartphone con quelli ottenuti usando questo “tablet virtuale”.

Per usare Andy sul proprio computer basta effettuare il download su Windows o Mac e dopo aver completato la procedura guidata di installazione, fare doppio clic sull’icona del software per lanciarlo ( clic con il tasto destro> Esegui come amministratore nel caso di Windows). E il resto è banale, appare immediatamente il tablet Android virtuale pronto per il collegamento ad un account Google e per iniziare a giocare ai propri giochi Android preferiti o ad usare tutte le applicazioni, senza ricorrere a configurazioni complicate.
Inoltre, Andy permette anche di cambiare la modalità di visualizzazione: per passare dallo schermo verticale allo schermo orizzontale.