Google Maps continua ad arricchirsi e tra le ultime aggiunte troviamo le tratte del trasporto pubblico di Milano.

Tramite la componente Transit ora si avrà la possibilità di ottenere indizioni e tempi di percorrenza utilizzando i mezzi pubblici. Il tutto è stato reso possibile grazie alla collaborazione tra il comune e la sede milanese del colosso di Mountain View che ha avuto accesso agli ‘open data’ di Palazzo Marino.

Oltre alle indicazioni per il trasporto pubblico ci sono novità anche per StreetView che è stata arricchita con le foto panoramiche dei luoghi più famosi di Milano con la possibilità di poterli esplorare.

Tra questi troviamo il parco delle Basiliche, i cordiali del Castello Sforzesco, l’Arena Civica, i giardini di Villa Lonati e la Rotonda della Besana. Durante i prossimi mesi ci saranno probabilmente nuove aggiunte.

Inoltre Google ha dato la propria disponibilità per realizzare corsi di formazione a trecentosessanta gradi sul mondo della tecnologia.