Uber, il famoso servizio che permette il car sharing o a chiunque di diventare una sorta di tassista, è continuamente sottopressione in Europa. Il servizio, dopo essere stato bandito in Spagna, si è reinventato chiamandosi UberEATS ed offrendo la consegna a domicilio di cibo proveniente da ristoranti convenzionati.

In Spagna non potendo trasportare persone Uber ha deciso di provare a trasportare cibo.

Per il momento è stata avviata una sperimentazione, in collaborazione con Plateselector, disponibile solo a Barcellona.

I cittadini avranno a disposizione una serie di menu resi disponibili da vari ristoranti convenzionati e potranno effettuare l”ordinazione attraverso l’app di Uber con quest’ultimo che garantisce un tempo di consegna minore di 10 minuti.

Il pagamento bisogna effettuarlo con carta di credito e il costo della consegna è di 2.5€ mentre il prezzo medio dei vari menu è di circa 10€.

Un interessante servizio che se riscuoterà successo a Barcellona potrebbe essere esteso anche negli altri Paesi europei.