Chrome: Ecco la soluzione per il consumo di RAM

Chrome: Ecco la soluzione per il consumo di RAM

Google Chrome è uno dei browser più diffusi garantendo prestazioni elevate ma è spesso criticato per il suo elevato consumo di risorse, soprattutto per quanto riguarda la memoria RAM. Gli sviluppatori hanno riconosciuto il problema ed hanno fatto sapere che sono al lavoro per trovare una soluzione.

La notizia arriva tramite le risposte degli ingegneri di Google Chrome date in una sessione di “Ask Me Anything”:

 

Fin dalla sua nascita Chrome è stato incentrato sulla sicurezza e le prestazioni del web su tutte le piattaforme supportate. Le prestazioni a volte si ottengono a discapito delle risorse, ma data l’importanza della piattaforma mobile è uno degli aspetti principali su cui siamo impegnati.

Stiamo lavorando su Chrome per migliorare la velocità di avvio e per diminuire l’utilizzo della memoria e i leak. Già quest’anno le latenze degli input e delle gesture sono diminuite.

Insomma il team al lavoro su Chrome ha ammesso che il problema c’è e che sono già al lavoro su una soluzione. Non i resta che attendere i prossimi aggiornamenti sperando in un fix.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *