Può un dispositivo perfettamente innocente come il televisore o la lavastoviglie essere violato? Ebbene sì!

Può un dispositivo perfettamente innocente come il televisore o la lavastoviglie essere violato? Ebbene sì!

Poiché i dispositivi intelligenti stanno crescendo a un ritmo esponenziale e quindi anche le minacce a loro connesse. Dopo il computer , server, router , Cellulari e tablet , ora è ilturno della Smart TV , come i virus per pc, stanno arrivando quelli per tv infettando i televisori con Internet, avverte Eugene Kaspersky il co -fondatore e amministratore delegato della quarta società al mondo per antivirus , Kaspersky Lab .
Come l’aumento del produttori di Smart TV diverse aziende , si stima che entro il 2016 , oltre 100 milioni di televisori dovrebbero essere collegati a Internet e nel tempo può salire come un fruttuoso redditizio per gli autori di malware e cyber- criminali sfruttare questi dispositivi .
Eugene Kaspersky , uno dei massimi esperti di sicurezza tecnologica del mondo ha gettato luce sul futuro della sicurezza informatica e ha avvertito che Internet of Things ( IoT ) quali televisori , frigoriferi , microonde e lavastoviglie necessariamente porterà minacce informatiche indesiderate al vostro ambiente domestico , perché qualsiasi dispositivo connesso a Internet è vulnerabile e può essere infettato .
L’Internet delle cose si dice che sia il prossimo passo evolutivo nel nostro mondo interconnesso che è già diventato un obiettivo importante per i cyber criminali.

HO riportato che come 100.000 frigoriferi e altri elettrodomestici intelligenti domestici sono stati compromessi dagli hacker per inviare 750.000 email di spam maligni; Un worm Linux ‘Linux.Darlloz’ sta dirottando router, set-top box, videocamere di sicurezza, stampanti e Valute cripto-mining come Bitcoin.

Quindi, il software dannoso che già ha causato danni ai vostri desktop, laptop e mirati dispositivi mobili fino ad ora, è pronto a causare danni ai vostri Smart TV e altri dispositivi intelligenti connessi a Internet.

Negli ultimi anni, questo dominio emergente per l’Internet delle cose ha continuato ad attrarre l’interesse significativo, e continuerà per gli anni a venire. Sarebbe un mercato $ 20 miliardi di dollari nei prossimi anni, ma la sicurezza e la privacy sono le questioni chiave per tali applicazioni, e ancora affrontare alcune sfide enormi.

 

 

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *